Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Image g 

 

 40° Festival Estivo di Musica da Camera

 

Giovedì 4 agosto 2022 – ore 21,15 – Sestri Levante – Complesso dell’Annunziata

 

Concertare con divertimento

 

 

 

 

 

Sandra Landini – pianoforte

 

Akedon Quintet

Carlo Lazari – violino

Enzo Ligresti – violino

Silvestro Favero – viola

Ludovico Armellini – violoncello

Patrizia Pedron – contrabbasso

 

 

 

 

 

 

W. A. Mozart

Divertimento per archi K 136 in re magg.

Allegro / Andante / Presto

 

.

F. Chopin

Concerto n.1 op. 11 in min. per pianoforte e orchestra

Allegro maestoso / Romanza (Larghetto) / Rondò (Vivace)

 

 


 

 


 

 

 

Sandra Landini ha ottenuto il primo premio in venti concorsi pianistici nazionali ed è risultata vincitrice del primo premio assoluto ai Concorsi Internazionali di Stresa e Taranto del secondo premio assoluto al Concorso Internazionale di Chieti e del terzo premio assoluto al Concorso Internazionale “Fryderyk Chopin” di Roma e al Concorso pianistico “Ferenc Liszt” di Lucca. La sua attività artistica la vede protagonista in qualità di solista in tutta Europa, Gasteig a Monaco di Baviera, Festival Grieg a Bergen (Norvegia), Fondation Pierre Gianadda a Martigny (Svizzera) Theatre des Varietes a Montecarlo, Musik Theatre e Università di Vienna,  Fondazione N. Piccinni di Bari, St Giles’ Cathedral ad Edimburgo, Festival Pau Casals e Foundation Frax (Spagna), Basilica di San Giorgio a Roma, Teatro Bibiena di Mantova,  Teatro Marruccino di Chieti, Havellandische Musikfestspiele in Brandenburgo, Accademia Nazionale di Lovran (Croazia), Festival Świętokrzyska Filharmony (Polonia), Culturcentrum Beringen (Belgio), ed inoltre a Torino, Genova, Milano, Stresa, Lugano, Londra, Monaco, Parigi, Norimberga, Francoforte,  Cracovia e Dublino. Ripetutamente invitata negli Stati Uniti e Canada ha suonato per la Steinway Piano Series presso l’Università della Florida, nella Kopleff Recital Hall ad Atlanta, nella Bertelsmann Foundation Building ad Athens, per Music Encore Concert Society a Richmond Vancouver,  alla Hugh Hodgson University Of Georgia e al Center for the Arts in Oregon. In qualità di solista di è esibita con l’Orchestra Filarmonica di Stato di “J. Dumitrescu” della Romania, l’ Orchestra P.J Cajkovskij della Repubblica di Udmurtia,  La Sinfonica di Sanremo, Asolo Chamber Orchestra e con  il quartetto Islandese Kordo String Quartet, e Hadimova Quartet. Ha pubblicato per la Phoenix Classics un CD dedicato a Chopin e ad autori russi (Rachmaninov, Balakirev, Glinka). Dal 2020 collabora con la pianista Francesca Amato tenendo numerosi concerti a due pianoforti e quattro mani in Italia e all’ Estero. Sandra Landini si diploma al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze con il massimo dei voti e la Lode. Si è perfezionata a Firenze con Orazio Frugoni e a Brescia, presso l’Accademia Romanini, con Maria Golia. È docente di pianoforte presso il Conservatorio Musicale Statale “A. Boito” di Parma.

 

L’Akedon Quintet nasce in seno all’Asolo Chamber Orchestra, risultato di un'intesa artistica fra i migliori musicisti del panorama italiano. L’Akedon Quintet,  nel corso della sua attività, in ambito nazionale e internazionale, è stato ospite di prestigiosi Enti e Associazioni concertistiche ed ha effettuato numerosi concerti suscitando interesse e grande successo di pubblico e di critica per la verve esecutiva e l’intesa che coinvolge il quintetto che ha effettuato numerose registrazioni e partecipazioni a trasmissioni radio-televisive. Sono vincitori di numerosi concorsi internazionali: il “Prix Henry Stern” e il “Prix Maggy Brettmayer” (Ginevra), “Lorenzo Perosi” (Biella), “Ada Dal Zoppo” (Mantova), “A. M. A. Calabria” (Lamezia Terme), “Rovere d’Oro” (Imperia), “G. B. Pergolesi” (Napoli), “Città di Vittorio Veneto” (Vittorio Veneto), “Andrea Postacchini” (Fermo), “Valsesia Musica 2000” (Varallo Sesia), Concorso Internazionale “Pia Tebaldini” di Brescia, Concorso Maria Grazia Vivaldi di Montalto Ligure e al Concorso Val di Sole. Si sono perfezionati con illustri Maestri come: Corrado Romano, Franco Rossi, Giuliano Carmignola, Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Renato Zanettovich,  Wolfram Christ, Luca Simoncini. Hanno preso parte a concerti per i più importanti festivals e nelle più importanti sale da concerto: Gran Teatro “La Fenice” di Venezia, il Teatro La Scala di Milano, Wiener Muiskverein, la Philarmonie di Berlino, la Salle Gaveau di Parigi, la Sala Simon Bolivar e il Teatro Teresa Carreno di Caracas, il Teatro Nazionale di Riga, il Teatro dell'Opera di Praga, la Tokio Suntory Hall, la Tokio Opera Hall, la Gulbekian Musichall di Lisbona, Center of Performing Tel Aviv, il JerusalemTheatre, Festival Internazionale di Spoleto, Festival Galuppi di Venezia, Kazhakh National University of Arts di Astana (KZ).

 

Torna all'indice